La magia nel mondo antico – Fritz Graf (1995). Roma: Laterza, 272 p. ; 22 cm.

Il volume ricostruisce tutti gli aspetti della magia nel mondo greco e nel mondo romano. Sono infatti proprio i testi di queste antiche età i primi a dare una definizione della figura del mago e della sua arte e a chiarire il ruolo delle pratiche magiche in rapporto alla religione. Un intero capitolo è dedicato alle “defixiones”, che noi oggi chiameremmo fatture o incantesimi, volte a legare la volontà altrui o a causare danni all’avversario.

Fritz Graf (Amriswil, 12 maggio 1944) è un filologo classico svizzero. Si è dedicato particolarmente alla ricerca delle religioni del mondo mediterraneo antico, concentrandosi sullo studio delle sette, della mitologia e della magia.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.