Viaggi acidi – Albert Hofmann; intervistato da Pino Corrias (1992). Roma: Stampa Alternativa, 13 p. ; 16 cm.

Chi è, cosa pensa, come vive il padre dell’acido lisergico. Da quei pochi milligrammi di chimica è nata la rivoluzione psichedelica e Albert Hofmann non ha mai smesso di riflettere sulla droga e sulle droghe. In questa intervista – la prima concessa a un giornalista italiano- spiega il suo punto di vista, racconta la sua storia, i suoi ricordi, a partire da quel fatidico pomeriggio del 1943. 

Albert Hofmann (11 Gennaio 1906 – 29 Aprile 2008) è stato uno scienziato svizzero noto per essere stato il primo a sintetizzare, ingerire e conoscere gli effetti psichedelici della dietilamide di acido lisergico (LSD). Hofmann fu anche la prima persona a isolare, sintetizzare e nominare i principali composti psichedelici di funghi psilocibina e psilocina. È autore di oltre 100 articoli scientifici e numerosi libri, tra cui LSD: Il mio bambino difficile. Nel 2007 ha condiviso il primo posto, insieme a Tim Berners-Lee, in una lista dei 100 più grandi geni viventi, pubblicata dal quotidiano The Telegraph.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.