Anatomia esoterica. Vol. 1 – Douglas Baker (1995). Spigno Saturnia: Crisalide, 203 p. : ill. ; 28 cm.

Il corpo fisico è la casa dell’anima : pertanto se vogliamo rendere più accogliente il luogo dell’anima dobbiamo innanzitutto imparare a conoscere le stanze e i luoghi del corpo. Per questo motivo il dott. Baker ha scritto due libri: per offrire al lettore informazioni impossibili da reperire altrove, sulla funzione che i vari organi rivestono nello sviluppo spirituale.

Nel primo dei due volumi che compongono l’opera, il dott. Baker spiega con la chiarezza che gli è tipica il significato esoterico delle strutture anatomiche presenti nella testa e nel collo. Vengono, fra le altre, trattate strutture come l’ipotalamo, il diencefalo, le ghiandole pineale e pituitaria, il nervo vago e gli occhi.

Douglas Baker è ben noto al pubblico di lingua inglese. Laureatosi in medicina all’Università di Sheffield nel 1964, ha da allora portato all’attenzione del pubblico quegli aspetti dell’arte medica che si trovano ai confini della conoscenza scientifica.
Egli usa esempi tratti dalla vita di tutti i giorni e spiegazioni scientifiche, per rendere comprensibili ai lettori di mentalità accidentale i più complessi ed astratti insegnamenti. Lo scopo degli scritti del dott. Baker è di presentare la Saggezza Antica usando il linguaggio dei nostri giorni. Prolifico autore, in Inghilterra è riconosciuto come la principale autorità in campo astrologico ed esoterico. La sua opera, costituita da ottanta volumi, copre quasi ogni aspetto delle scienze esoteriche.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.