Astrologia mondiale – André Barbault (1980). Milano: Armenia, 270 p. ; 22 cm.

L’autore offre il frutto di sessant’anni di studio di opere astrologiche antiche e contemporanee, proponendo un bilancio privo di pregiudizi sulla previsione degli avvenimenti storici. Inoltre, partendo dallo studio critico delle tecniche previsionali, individua nella congiunzione il movimento privilegiato del ciclo dei pianeti sul quale l’astrologia mondiale deve concentrarsi.

André Barbault (Champignelles, 1º ottobre 1921 – Labaroche, 7 ottobre 2019) è stato un astrologo francese. Nel 1935 ha iniziato a occuparsi di astrologia sotto la guida del fratello Armand, e da allora non ha più smesso. Scrittore e saggista prolifico, rappresenta ancora oggi un sicuro punto di riferimento per gli studiosi dell’Arte di Urania.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.