Il libro nero della caccia alle streghe: la ricostruzione dei grandi processi – Vanna de Angelis (2001). Casale Monferrato: Piemme, 303 p. ; 22 cm.

La ricostruzione dei grandi processi di una follia durata quattro secoli: la caccia alle streghe. Basandosi sugli atti processuali e sui documenti dell’epoca, l’autrice racconta una storia di efferatissime e perverse torture, di fanatismo, di delazione, di intrighi politici, di ossessione sessuofobica e satanica e fa rivivere casi emblematici (a volte poco noti) di un olocausto misconosciuto che ha condotto sul rogo centinaia di migliaia di donne in Italia (Val di Fiemme, Val di Non, Triora), in Francia, in Germania, in Inghilterra e in Spagna.

Vanna de Angelis è una narratrice, sceneggiatrice saggista e appassionata di storia. Dopo essersi occupata dei processi di stregoneria (Le streghe son tornate), in Quando le donne governavano la Terra prosegue l’indagine nella storia al femminile. Ha pubblicato con successo saggi narrativi e numerosi romanzi storici.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.