La tomba perduta: alla scoperta dei segreti delle piramidi peruviane – Maurice M. Cotterell (2002). Milano: Corbaccio, 247 p., [16] c. di tav. : ill. ; 22 cm.

Le storie inca narrano di due divinità, Viracocha Pachacamac e Viracocha, “Signore del mondo” e “Schiuma del mare”, che attraversarono Bolivia e Perù compiendo miracoli e insegnando agli uomini la suprema scienza del sole. Per secoli gli studiosi hanno cercato di interpretare le leggende relative a queste figure dotate di poteri sovrannaturali, appartenenti a una razza sconosciuta in America latina e a una civiltà pre-incaica, ma le hanno sempre relegate nell’ambito della mitologia. Per Cotterell la storia dei due dèi bianchi non è solo un mito: essi vissero realmente nel Perù di 1500 a fa e i loro resti sono conservati nelle tombe dei signori di Sipàn scoperte nel 1987.

Maurice Cotterell (nato nel 1952) è uno scrittore britannico le cui pubblicazioni promuovono forme di scienza alternativa ed antiche profezie. Definisce il suo stile di scrittura “fatto di avventura”.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.