Alta Magia Cristica Azteca: Corso iniziatico dei Commendatori del Sole – Samael Aun Weor (2002). Firenze: M.I.R. Edizioni.

Non è facile introdurre il lettore europeo alle mistiche tradizioni spirituali ed alla concezione cosmogenica nawa, soprattutto per i pregiudizi derivati dalle cronache che su queste culture ci hanno tramandato i testi canonici, peraltro i soli a noi pervenuti. La storia delle conquiste, qualunque esse siano, è tinta dal sangue dell’intolleranza e dell’ambizione, alla cui base si
trova una smisurata ignoranza. L’uomo è portato a distruggere ciò che non può comprendere, indotto dalla più connaturale delle sostanze: la paura. In Messico, la grande somiglianza esistente tra le manifestazioni miracolose dei grandi sacerdoti aztechi e quelle del Cristo portato dai nuovi sacerdoti servì da molla per far scattare l’allarme: Satana, e non Dio, sarebbe stato il padrone di questo popolo.

Il Dr. Samael Aun Weor (Bogotà, 6 marzo 1917 – Messico, 24 dicembre 1977) è stato un antropologo, filosofo, sociologo contemporaneo e un grande investigatore degli antichi saperi.
Ha dedicato la sua intera vita ad approfondire le Grandi Verità che le diverse civiltà hanno trasmesso all’umanità in diverse forme di manifestazione: Filosofia, Religione, Mistica, Arte, Drammaturgia e Teatro, Scienza, Medicina naturale, Teosofia, Antroposofia, Cultura Ermetica, Rune, Meditazione, Yoga e Lamaseria Tibetana. Ha riunito in un unico UNIVERSO FILOSOFICO teorico e pratico tutti gli antichi saperi, la Grande Filosofia Occidentale e la Grande Tradizione della Filosofia Orientale.

Disponibile in versione digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.