Magia dei sogni: miti e simboli onirici – Francesco Monte (1978). Roma: Edizioni Mediterranee, 266 p. : ill. ; 22 cm.

I sogni sono l’espressione della parte più intima e nascosta della personalità umana. La loro interpretazione può portarci, quindi, ad una migliore conoscenza di noi stessi, e, spesso, alla soluzione di gravi conflitti interiori. Ognuno di noi sogna, in media, per un tempo corrispondente a circa un dodicesimo della propria esistenza , anche se ricordiamo soltanto una piccola parte dei nostri sogni; pertanto, si può dire che trascorriamo vari anni della nostra vita nella “dimensione-sogno”. Ciò da un’idea dell’importanza che la comprensione dei sogni può avere per il nostro equilibrio psico-fisico. Con quest’opera l’autore ci svela il significato dei simboli che ricorrono con maggiore frequenza nei sogni, aiutandoci a inoltrarci verso i più profondi sentieri del nostro inconscio ed a comprenderne il linguaggio segreto.

Francesco Monte è un appassionato studioso che al vivo interesse per le scienze esatte ha saputo unire quello – più affascinante – per le dottrine filosofiche orientali, l’astrologia e il simbolismo.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.