I quattro accordi: guida pratica alla libertà personale – Don Miguel Ruiz (2011). Vicenza: Il punto d’incontro, 121 p. ; 19 cm.

Gli esseri umani vivono in un perenne stato di sogno. Sognano quando il cervello dorme, ma anche quando è sveglio. Hanno saputo creare un grande sogno esteriore, il “sogno della società”, costituito da innumerevoli sogni personali, familiari e di comunità. Questo sogno esteriore possiede una grande quantità di regole che ci sono state inculcate fin dalla nascita. Abbiamo così imparato come comportarci in una data società, cosa credere, cosa è bene e cosa è male, bello o brutto, giusto o sbagliato. Non abbiamo scelto queste credenze e queste regole; ci siamo nati e le abbiamo apprese secondo un processo di “addomesticamento” in cui le informazioni sono passate dal sogno esteriore a quello interiore, andando a formare il nostro personale sistema di credenze. A questo punto non c’è più bisogno di “istruttori” esterni, giacché diventiamo noi stessi i nostri giudici. Tutto ciò che crediamo su noi stessi e sul mondo rientra in quel sogno interiore, che tuttavia ci è giunto dall’esterno e che ci impedisce di vederci per come siamo veramente. In questo illuminante volume, don Miguel Ruiz ci rivela la fonte delle credenze autolimitanti che ci privano della gioia e che creano inutili sofferenze. Basato sull’antica saggezza tolteca, I quattro accordi offre una valido codice di condotta che può rapidamente trasformare la nostra vita in una nuova esperienza di libertà, di vera felicità e di amore.

Don Miguel Ruiz (27 Agosto 1952, Messico) è nato da una famiglia di guaritori del Messico. La madre fu un’importante e famosa curandera mentre il nonno fu ciò che i toltechi definiscono un nagual, una guida verso la libertà. Dopo aver compiuto studi in medicina, Miguel approfondisce lo studio delle tradizioni della sua famiglia, riscoprendo gli antichi insegnamenti della madre e del nonno. Oggi Miguel riesce a riunire la conoscenza moderna e l’antichissima saggezza tolteca e guida le persone verso nuovi confini della percezione e verso la libertà totale annullando le false credenze che le limitano. Don Miguel Ruiz è convinto dell’avverarsi delle profezia tolteche sul paradiso in terra attraverso la libertà assoluta.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.

error0
Tweet 20
fb-share-icon20