Il potere del silenzio – Carlos Castaneda (1988). Milano: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 273 p. ; 23 cm.

Nel paesaggio allucinato e selvaggio di un Messico antico e immutabile, fra le reminiscenze delle civiltà autoctone più remote, si placa il rumore della vita quotidiana, si dissolvono le preoccupazioni, gli affanni, le paure: si afferma, quindi, per regnare incontrastato, il silenzio interiore. Diviene così possibile attingere ad arcane energie, forze recondite dello spirito che la razionalità del moderno mondo occidentale ha soffocato, dimenticato, perduto. Nel Potere del silenzio l’incredibile percorso di ricerca interiore dell’antropologo peruviano Carlos Castaneda raggiunge un punto decisivo: avendo ormai costruito un solido rapporto con lo sciamano yaqui don Juan, l’autore può immergersi nei misteri della percezione, arrivando a toccare nuovi livelli di comprensione del mondo. Grazie alla straordinaria capacità di don Juan di controllare quelle energie dello spirito che nella società occidentale sono state soffocate dall’approccio razionalista, Castaneda vive nuove sconcertanti esperienze, in cui il grande stregone gli rivela come attraverso la padronanza dei diversi gradi di conoscenza – la consapevolezza, l’agguato e l’intento – sia possibile alterare i nostri concetti di “obiettività” e “realtà”. Sperimentando nuove eccezionali arti magiche sotto la guida di don Juan, Castaneda accompagna il lettore in un itinerario di liberazione della mente, dischiudendoci tutto il fascino di quei sorprendenti stati di realtà che sfuggono alla nostra percezione ordinaria.

Carlos Castaneda, in origine Carlos César Salvador Aranha Castañeda (Cajamarca, 25 dicembre 1925 – Los Angeles, 27 aprile 1998), è stato uno scrittore peruviano naturalizzato statunitense nel 1957. Castaneda studiò all’Università della California a Los Angeles conseguendo la laurea in arte nel 1962 e il dottorato in filosofia nel 1973. Con il suo primo libro Gli insegnamenti di Don Juan: una via Yaqui alla Conoscenza del 1968 Castaneda iniziò la sua carriera di scrittore con il proposito di descrivere il suo percorso di iniziazione allo Sciamanesimo mesoamericano. I suoi libri hanno venduto più di 8 milioni di copie in 17 lingue.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.