Percorsi psichedelici: articoli scelti dal Bollettino SISSC – Società italiana per lo studio degli stati di coscienza (1995). Bologna: Grafton 9, 100 p. : ill. ; 21 cm.

Nel Dicembre del 1990, un gruppo di ricercatori ha fondato a Rovereto la Società Italiana per lo Studio degli Stati di Coscienza (SISSC), con lo scopo di favorire l’incontro e l’aggregazione fra quanti in Italia si interessano agli stati modificati di coscienza, con particolare riferimento a quelli indotti da vegetali e composti psicoattivi. Verificati i livelli di disinformazione e di grave misinterpretazione di quel naturale (e quindi per sua natura indispensabile) comportamento umano che è l’atto di modificare il proprio stato di coscienza, la SISSC si è assunta anche il ruolo di diffondere una più corretta informazione su queste tematiche, mediante la produzione di materiale documentativo e la promozione di dibattiti e conferenze.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro, scrivici direttamente tramite Whatsapp qui o via email a questo link.