La chiave della teosofia, ovvero Una chiara esposizione, in forma di domande e risposte dell’etica, della scienza e della filosofia per lo studio delle quali la Società teosofica è stata fondata -Helena P. Blavatsky (1982). Roma: Astrolabio, 239 p. ; 22 cm.

La Chiave della Teosofia è proprio quello che il suo titolo dice: una ‘chiave’ per accedere alla Théos-Sophia o ‘Sapienza di Dio’. Tale scoperta, però, ha un carattere del tutto individuale e richiede una volontà di ricerca e di indagine che coinvolgono l’intelligenza e l’intuizione: lo ‘Spirito’ è universale e ogni uomo, pertanto, non ha uno Spirito, ma è spirito. Così lo studioso (non il ricercatore di erudizione, naturalmente, ma quello che lo è come lo erano i neoplatonici) vedrà che la sua ricerca lo conduce alla conquista della religione individuale (non all’individualismo), cioè alla conquista di sé, in quanto (e questa è la ‘chiave’ di tutto) è soltanto dal di dentro, dall’uomo interiore – il ‘Theos’ – che possono essere date le risposte vitali. La teosofia della Chiave insegna a sostituire l’idea del Dio antropomorfico (una proiezione dell’uomo) con quella della Causa Incausata che non si contrappone a nulla. Questo ‘Dio’ non nasce né muore; tutte le cose vanno e vengono, tra le due sponde del tempo e dell’eternità. Noi, tutte le creature, siamo questa realtà Unica, a tutti i piani o livelli del divenire; e dentro l’uomo sono sopite infinite energie che è possibile suscitare: ma per farlo, occorre imparare e conoscere chi siamo e che rapporti abbiamo con l’Universo in cui viviamo e con gli altri.

Eléna Petróvna von Hahn, anglicizzata in Helena Blavatsky, Madame Blavatsky (Dnipro, 12 agosto 1831 – Londra, 8 maggio 1891), è stata una filosofa, teosofa, saggista occultista e medium russa naturalizzata statunitense. Fu la co-fondatrice della Società Teosofica nel 1875; come leader teorica internazionale della teosofia moderna compilò testi di promozione dell’esoterismo quali Iside svelata e La dottrina segreta.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.