Cielo e Inferno. L’aldilà descritto da un grande veggente  – Emanuel Swedenborg: a cura di Paola Giovetti (1988). Roma: Edizioni Mediterranee, 214 p. ; 24 cm.

Le cose che lo scienziato svedese vide e udì durante le sue insolite esperienze di veggenza, definite da lui stesso “sogni”, le descrizioni del Cielo e dell’inferno, le conversazioni con i trapassati, le visite a popoli di tempi passati e di pianeti diversi dal nostro sono mirabilmente descritte in questo libro. Un vademecum del mondo spirituale che infuse un rispettoso stupore in Kant, che suscitò entusiasmo in Emerson, che influenzò profondamente Goethe e Jung e fece dire a Elizabeth Barrett Browning: “A mio giudizio, la sola luce che possediamo sull’altra vita si trova nella filosofia di Swedenborg”.

Questo libro è un vademecum del mondo spirituale, fornisce descrizioni del risveglio dell’uomo nella dimensione ultraterrena, e la sua testimonianza permette una notevole comprensione di un’esistenza al di là di spazio e tempo.

Emanuel Swedenborg (Stoccolma, 29 gennaio 1688 – Londra, 29 marzo 1772) è stato un filosofo, mistico, teologo, medium e chiaroveggente svedese. Viene considerato da morti il precursore dello spiritismo. Nella prima parte della sua vita ebbe una carriera prolifica come scienziato e inventore: si occupò di chimica, anatomia, matematica, filosofia, musicologia, alchimia, e si diceva che parlasse fluentemente ben undici lingue.All’età di 56 anni iniziò una nuova fase spirituale della sua vita, facendo esperienza dei primi sogni e di successive visioni di un mondo spirituale, in cui riteneva di comunicare con gli angeli e gli spiriti. Da quel momento iniziò ad occuparsi di teologia. La dottrina delle corrispondenze è la base del pensiero teologico di Swedenborg in cui definisce “corrispondenza” la relazione che intercorre fra le cose del nostro mondo materiale e quelle del mondo spirituale. Ogni cosa del mondo materiale ha un suo corrispettivo nel mondo spirituale, a partire dalla nostra natura umana, che è l’espressione naturale di Dio.

Disponibile in VERSIONE CARTACEA e digitale in PDF.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.