I santi successori degli dei: l’origine pagana del culto dei santi – Pierre Saintyves (2016). Roma: Arkeios Edizioni, 155 p. ; 24 cm.

Il culto dei santi è nato dal culto pagano dei morti e degli eroi, ne è il rigoroso prolungamento. È un dato di fatto incontestabile. Le leggende e gli atti dei santi, specie le passioni dei martiri fino al XV secolo, formano un’immensa letteratura apocrifa in cui i documenti autentici sono rari. Basate su documenti incerti falsamente interpretati, epitaffi e manoscritti mal letti, figure mal comprese, riti mal spiegati, le storie dei santi sono state molto spesso adornate di tratti e miracoli improntati alla fiaba, ai racconti, alle tradizioni popolari e alla mitologia pagana. Dati questi presupposti, Saintyves è riuscito a dimostrare che i nomi, le figure e i riti degli antichi dei hanno fatto da base alle leggende agiografiche.

Émile Nourry (6 Dicembre 1870 ad Autun , Francia – 27 Aprile 1935 a Parigi) è stato un editore, un libraio e un folclorista francese conosciuto con lo pseudonimo Pierre Saintyves. E ‘stato presidente della Società Francese del Folklore (Société de folklore français et de folklore colonial), direttore della Revue du folklore français e Revue anthropologique, nonché docente presso la Scuola di Antropologia a Parigi. P. Saintyves ha sostenuto l’ipotesi che molti racconti popolari comuni abbiano origine dai rituali pagani, con la pubblicazione del suo libro Les Contes de Perrault et les récits parallèles del 1923.

Il libro, edito da “Arkeios Edizioni”, è disponibile in versione cartacea e digitale in PDF e EPUB.

Se sei interessato/a a questo libro e vuoi più informazioni a riguardo, contattaci direttamente qui.